Mi sono accorto per puro caso, sostituendo la scheda microSD del telefono, che Ubuntu (sto utilizzando la versione 14.10 ma non escludo che il discorso valga anche per altre versioni) non legge le partizioni con file system di tipo exFAT (o FAT64).
Tutto nasce perchè per sostituire la scheda l'ho formattata direttamente dal telefono, come sarebbe giusto fare, ed Android mi ha restituito una scheda formattata con exFAT.
Per fare prima a trasferire i file contenuti tra la vecchia e la nuova, ho inserito entrambe le schede nel computer, a questo punto ho scoperto che Ubuntu mi restituiva solo errori... yell

Venendo al dunque, ad Ubuntu mancano un paio di pacchetti:  exfat-fuse ed  exfat-utils

Per installare tali pacchetti basta aprire la solita finestra di terminale e lanciare tale comando:

sudo apt-get install exfat-fuse exfat-utils


Ovviamente chiederà la solita password di amministratore...
Una volta installato tutto, dopo pochi secondi, basta riavviare e ricollegare le schede.

 

FINE.