Ripristinare MBR e boot di Windows XP

Definiamo innanzitutto che cos'è l'MBR:
il master boot record (MBR) (nell'architettura dei PC IBM compatibili) altro non è che il settore di avvio.
Occupa i primi 512 byte dell'hard disk e contiene la sequenza di comandi necessaria per l'avvio del sistema operativo.

Questa guida serve per ripristinare l'MBR di windows XP in caso di danneggiamento.
Può succedere per svariati motivi, ma il più comune fra tutti potrebbe essere la vostra voglia di installare un nuovo sistema operativo per provarlo e poi volerlo rimuovere.
Ad esempio un sistema operativo Vista, Windows 7, Linux ecc..
A soconda delle partizioni e/o hard disk che avete e di come avete installato il sistema operativo, è molto probabile che dopo la sua rimozione sia necessario ripristinare il bootloader altrimenti il vecchio Windows XP non si avvierà, con un errore del tipo "sistema operativo mancante".

Quindi, procediamo:

Quello di cui avrete bisogno è solo il cd d'installazione di Windows XP.

1. Avviare il pc e farlo partire da CD
2. Lasciar partire l'installazione di Windows...
3. Appena l'installazione ve lo chiede, entrare nella "console di ripristino" premendo la lettera R come indicato
4. Scegliete l'unità su cui è installato Windows XP
5. Si apre il teminale di Windows, aspettate il prompt dei comandi
5. Lanciate quindi il comando fixboot
6. Se non ricevete errori avete finito. Lanciate exit per uscire dala console di ripristino.
7. Seguite le istruzioni per poi uscire dall'installazione di Windows (normalmente F3)

Se ricevete errori dopo il comando fixboot...
Allora provate a lanciare 2 comandi, il primo è fixmbr e il secondo è fixboot.

Se ancora ricevete messaggi di errore... allora o il vostro disco vi sta abbandonando, o avete fatto un bel disastro!
Nel caso rivolgetevi ad un esperto!


Stampa Email